Sistema Whistleblowing

0,00 €

336 876035

Quantità

 

Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

 

Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

 

Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

Whistleblowing
segnalazioni degli illeciti D.lgs 24/2023

AZIENDE con oltre 49 dipendenti D.LGS N. 24/2023 

IN ATTUAZIONE DELLA DIR. UE 2019/1937

Mettiti in regola

l’azienda deve creare una politica su come utilizzare il canale interno e su come presentare una segnalazione.   

La gestione delle policy è una attività di Compliance che deve essere curata e gestita da professionisti competenti del settore, esperti in diritto delle nuove tecnologie e di sicurezza dei dati.

Scadenze: 17/12/2023

Per tutte le aziende con un numero di oltre 49 dipendenti la scadenza è fissata al 17 dicembre 2023.

WhistleBlowing è una soluzione applicativa che consente ai lavoratori che operano in una organizzazione di inviare segnalazioni di illeciti delle quali sono venuti a conoscenza durante lo svolgimento del proprio lavoro. La soluzione permette all’Ente di garantire la massima tutela al dipendente (c.d. whistleblower) che effettua la segnalazione nel rispetto della normativa di riferimento e di tutela del dipendente.  

Sanzioni:

L’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) è stata incaricata di applicare tutte le sanzioni del caso.

  • Multe da 5.000 a 30.000 euro quando l’azienda commette ritorsioni nei confronti del whistleblower, o quando il processo di segnalazione è stato ostacolato o impedito, oppure quando è stato violato il requisito della riservatezza.
  • Da 10.000 a 50.000 euro quando l’azienda non ha implementato un canale per il whistleblowing, o quando non sono state adottate le procedure per la presentazione del caso e/o per la gestione dei casi, o quando le procedure adottate non sono conformi ai requisiti di legge, o quando non sono state effettuate verifiche, analisi e indagini sul caso ricevuto.

Segnalazioni anonime:

Possono essere effettuate segnalazioni anonime e l’azienda deve accettarle, ma si ricorda che l’obbligo riguarda la riservatezza della segnalazione e dei dati personali del segnalante.

  • I canali interni di whistleblowing devono utilizzare un sistema di crittografia adeguato per la protezione dei dati e la riservatezza, durante l’intero processo ed essere facilmente accessibili a tutti gli stakeholder in una sezione dedicata del sito web.  

Divieto di ritorsione con protezione garantita a :

·         tutti coloro che assistono il whistleblower durante il processo di segnalazione;

·         tutti i parenti e persone con un legame affettivo stabile che lavorano o meno con l’autore della segnalazione;

·         tutti i colleghi che hanno un rapporto regolare e corrente con l’informatore;

Mettiti in regola subito, contattaci:

TUTTOPROFESSIONI

LAVORO & WELFARE AZIENDALE - COMPLIANCE GDPR HSE INDUSTRY 4.0

Via Funari, 5  80044 - Ottaviano Napoli

Tel 081 0196560 Fax 178 2701845 - Cell 336 876035

mail: info@tuttoprofessioni.eu

WWW.Tuttoprofessioni.eu

Scheda tecnica

Formati disponibili
e-learning

14 altri prodotti della stessa categoria: