• Prezzo scontato

Corso online Case study in management dello sport

130,00 €
91,00 € Risparmia 30%

ALTALEX 

Quantità

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

Programma.png Programma - E-learning

Mettiti comodo quando vuoi e dove vuoi, perchè pagare di più?

I MODULO - GIUSTIZIA SPORTIVA INTERNAZIONALE- DURATA 1 ORA - Avv. Tognon
In questa lezione si approfondiranno gli organi, le norme e le procedure della giustizia sportiva internazionale. Nell’ambito economico e sociale che regola il mondo sportivo in genere, uno dei capisaldi del sistema di giustizia sportiva internazionale è il Tribunale Arbirtrale dello Sport di Losanna. Affronteremo il procedimento ordinario e d’appello per poi terminare con le ad hoc divisions

II MODULO- TEMI FISCALI E PREVIDENZIALI- DURATA 1 ORA - Prof. Avv. Magliaro - Avv. Censi
In questa lezione si affronteranno tre diverse fattispecie che frequentemente ricorrono, in ambito sportivo, con particolari riflessi fiscali e previdenziali. Verranno descritte, nella prima parte, le conseguenze relative al pagamento, da parte del Club calcistico, delle provvigioni maturate dall’Agente nei confronti del Calciatore. Nella seconda parte, ci occuperemo dei profili fiscali della cessione del contratto del calciatore professionista. Nella terza delle problematiche fiscali relative al trasferimento, da o per l’estero dell’atleta.

III MODULO – GESTIONE DI SOCIETÀ SPORTIVA- DURATA 1 ORA – Dott. Piani
In questa lezione si affronteranno:
- un case history gestionale particolare, legato a una medio/piccola società calcistica di Serie B che, per dimensione, fatturato e problematiche può essere in qualche modo equiparata ad una società di basket, volley, rugby di alto livello in quanto società soggette ad adempimenti e obblighi.
- i criteri infrastrutturali che lo stadio deve rispettare per ottenere la Licenza Nazionale. Questi sono diversi fra le 3 leghe professionistiche e sono certificati dalle leghe stesse.
- I criteri sportivi ed organizzativi, in primis il tesseramento obbligatorio di determinate figure tecniche e di altrettante determinate figure organizzative
- Le capacità di un buon dirigente
Durata: 3 ore

Accreditato dal CNF: 3 cfp fino al 05/04/2020
Docenti
Avv. Jacopo Tognon

Avvocato, è Arbitro del CAS/TAS di Losanna e Presidente della Corte Federale, sezione II, della Federciclismo, del Tribunale Federale della Federazione Palla Tamburello e dei Collegi Arbitrali presso la Lega Nazionale Professionisti B di calcio. È esperto della EACEA nel quadro del programma Erasmus + Sport e consulente dell’Unità progetti speciali del CONI. È direttore di sessione per UEFA nell’ambito del programma football Law Programme. È docente Jean Monnet nell’Università di Padova del Corso Diritto e Politica Europea dello Sport. È direttore della “Rivista Giustiziasportiva.it”.

Dott. Paolo Piani

Laureato in Economia e Commercio con successiva specializzazione in Diritto ed Economia dello Sport e Master in Organizzazione delle società calcistiche. E’ professore a contratto di Organizzazione aziendale presso il Master in Management dello Sport e delle attività motorie presso l’Università di Firenze, Facoltà di Medicina oltre che relatore in vari convegni e corsi di management dello sport. Attualmente ricopre l’incarico di segretario del Settore Tecnico della Figc e di direttore del Centro tecnico di Coverciano. Membro del Jira Panel della Uefa, svolge attività di consulente per enti e società sportive.

Prof. Avv. Alessandra Magliaro

Avvocato iscritta all'Albo degli Avvocati di Bologna dal 1990. Ricercatrice universitaria di diritto tributario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento dal 1990 e cultrice nel medesimo ambito presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bologna dal 1987. Docente del corso di Diritto Tributario e di Diritto Tributario Processuale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento. Docente di VO Italienisches Steuerrecht presso la Leopold-Franzens-Universität di Innsbruck dal 2015. Autrice di numerose pubblicazioni e relatrice in convegni e conferenze.

Avv. Sandro Censi

Avvocato e revisore contabile. Da oltre un ventennio esercita l’attività di avvocato tributarista con particolare riguardo all’ambito del contenzioso. E’ stato relatore in vari master e convegni in materia tributaria. E’ autore di varie pubblicazioni in materia di fiscalità e tributi.

La quota del Corso è: € 130+ iva

Quota Ex Partecipanti Master Diritto, Giustizia e Management dello sport: € 91 + IVA (iscrizioni on line)

iscriviti subito, METTITI COMODO e paga dopo contatta il 336 876035 e scopri come

Codice Prodotto: 235105

Scheda tecnica

Formati disponibili
E-Learning