• Prezzo scontato
  • Nuovo

Master online - Esperto paghe e contributi avanzato

1.100,00 €
770,00 € Risparmia 30%
Quantità

 

Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

 

Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

 

Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

Programma.png Programma                          scheda prenotazione posto

Destinatari
  • Consulenti del lavoro
  • Addetti all'Amministrazione del personale
  • Consulenti aziendali
Obiettivi
  • Gestire il costo del lavoro attraverso le opportunità normative vigenti e le forme di retribuzione variabile nonché la flessibilità dei contratti di lavoro subordinato
  • Conoscere la contrattazione collettiva, le parti sindacali in azienda e il regolamento interno quale strumento essenziale per definire regole e comportamenti
  • Approfondire il sistema di tassazione sui redditi da lavoro dipendente tra sistema ordinario e tassazione separata, con un'attenzione di riguardo agli elementi che incidono sul cuneo fiscale e le novità dell'assegno unico universale
  • Analizzare il TFR come elemento di retribuzione differita maturata in costanza di rapporto
  • Conoscere la disciplina delle transazioni e delle conciliazioni in costanza e al termine del rapporto di lavoro: effetti, validità, regime fiscale e previdenziale delle somme riconosciute al lavoratore
Materiale Didattico
Per ciascun incontro saranno resi disponibili:
  • materiali didattici utilizzati
  • la videoregistrazione della singola lezione, accessibili per tutta la durata dell'iniziativa e per i 90 gg. successivi all'ultimo webinar. Tale registrazione è da considerare come semplice materiale didattico e NON rilascia crediti ai fini della formazione professionale continua.
ProgrammaProgramma
I MODULO
LAVORO INTERMITTENTE E IN SOMMINISTRAZIONE: REGOLE E SANZIONI
  • Lavoro intermittente: criteri di legittimità, obblighi di comunicazione, compilazione del LUL, sanzioni
  • Lavoro in somministrazione: criteri di legittimità, obblighi di comunicazione, compilazione del LUL, sanzioni
  • Profili di applicabilità del distacco transnazionale in presenza di somministrazione di lavoro
ESERCITAZIONE
Stipula di un contratto di lavoro intermittente e di un contratto di lavoro in somministrazione
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere la disciplina di legittimità della somministrazione di lavoro in Italia e all'estero
  2. Approfondire le fattispecie di somministrazione e distacco a catena
  3. Conoscere le metodologie corrette di gestione del lavoro a chiamata
II MODULO
IL CONTRATTO COLLETTIVO E LA SINDACALIZZAZIONE IN AZIENDA
  • Il contratto collettivo come fonte del diritto del lavoro
  • Le parti del contratto collettivo
  • L'efficacia
  • La durata
  • La contrattazione decentrata: contratti territoriali, aziendali e i contratti di prossimità
  • Le RSA/RSU: cosa sono, che diritti hanno, le tutele previste dalla legge e dallo Statuto dei lavoratori
ESERCITAZIONE
Analisi delle principali parti che compongono un contratto collettivo maggiormente rappresentativo
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere il ruolo della contrattazione collettiva in tutti i suoi livelli nella gestione del rapporto di lavoro subordinato
  2. Approfondire le potenzialità della contrattazione aziendale come forma alternativa o derogatoria di quella nazionale
  3. Apprendere il ruolo, le funzioni, i diritti della controparte sindacale in azienda
III MODULO
IL REGOLAMENTO INTERNO E LE PROCEDURE DISCIPLINARI
  • Il regolamento interno come strumento di esercizio del potere direttivo del datore di lavoro 
  • I limiti del regolamento interno e la sua efficacia
  • Le materie che possono essere disciplinate
  • La procedura disciplinare: il codice disciplinare, la contestazione, la difesa del lavoratore, l'adozione del provvedimento disciplinare
  • Il licenziamento disciplinare: giusta causa e giustificato motivo soggettivo
ESERCITAZIONE
Come scrivere una contestazione disciplinare e la relativa adozione del provvedimento in presenza di una causa talmente grave da non consentire la prosecuzione temporanea del rapporto di lavoro
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere quali sono le materie che possono essere regolamentate dal regolamento interno del personale
  2. Conoscere come procedere correttamente nell'esercizio del potere disciplinare all'interno dell'azienda
  3. Apprendere come adottare il provvedimento disciplinare secondo i principi della gravità del comportamento
IV MODULO
ORARIO DI LAVORO: LA DISCIPLINA LEGALE E LE FORME DI FLESSIBILITÀ
  • L'orario di lavoro ordinario
  • La disciplina del lavoro straordinario e dei riposi compensativi 
  • Il riposo giornaliero e settimanale
  • Le eccezioni alla disciplina dell'orario di lavoro: il personale direttivo
  • La banca ore e la flessibilità dell'orario di lavoro contrattuale
  • L'orario multi periodale
  • La contrazione dell'orario di lavoro settimanale
ESERCITAZIONE
Modalità di calcolo delle ferie e gestione della banca ore. 
Personalizzazione dell'orario di lavoro nel contratto.
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere le deroghe alla disciplina generale di legge utili a rendere flessibile l'articolazione dell'orario di lavoro
  2. Studiare le modalità di gestione dell'orario supplementare e straordinario
  3. Gestire le fattispecie concrete di variazione dell'orario di lavoro
V MODULO
TRASFERTE DEL LAVORATORE: DISCIPLINA E RIMBORSI SPESE
  • La distinzione tra trasferta e trasferimento 
  • L'orario di lavoro nelle trasferte
  • La documentazione della trasferta e la rendicontazione nel LUL 
  • La disciplina dei rimborsi spese: rimborso analitico o forfettario
  • L'indennità di trasferta: aspetti fiscali e contributivi
  • La figura del trasfertista: legittimità
ESERCITAZIONE
Come predisporre una nota spesa in caso di trasferta tra indennità di trasferta forfettaria e rimborso delle spese a piè di lista
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere i limiti di demarcazione tra la trasferta e il trasferimento del lavoratore
  2. Conoscere come predisporre il LUL nelle ipotesi di trasferte con indennità forfettaria e di rimborso spese a piè di lista
  3. Conoscere i limiti di esenzione contributiva e fiscale in caso di trasferta Italia ed estero
VI MODULO
LA RETRIBUZIONE VARIABILE
  • La retribuzione individuale variabile 
  • La retribuzione collettiva variabile
  • Il sistema retributivo aziendale: la curva retributiva e il livello retributivo
  • Gli impatti a livello fiscale, previdenziale e di costo della retribuzione variabile
ESERCITAZIONE
Definire quali sono gli indicatori utili per il sistema incentivante per una figura commerciale, come scrivere la lettera di assegnazione degli obiettivi e come calcolare il relativo costo del lavoro
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere i principi della politica retributiva aziendale tra livello retributivo e posizionamento retributivo nel mercato esterno
  2. Conoscere come impatta la retribuzione variabile sul netto del lavoratore e sul costo del lavoro aziendale
  3. Capire quali sono le regole da seguire nella progettazione della retribuzione variabile
VII MODULO
LA TASSAZIONE DEI REDDITI DA LAVORO DIPENDENTE: EMOLUMENTI CORRENTI E SOMME ARRETRATE
  • Tassazione ordinaria del reddito da lavoro dipendente: imposizione IRPEF e addizionali 
  • Retribuzioni e indennità esenti da imposizione fiscale
  • Tassazione separata su somme arretrate percepite dal lavoratore
ESERCITAZIONE
Calcolo tassazione su emolumenti correnti e arretrati. Determinazione tassazione separata in acconto e definitiva.
LESSONS LEARNED
  1. Apprendere le regole per la tassazione dei redditi da lavoro dipendente, con tutte le eccezioni vigenti
  2. Riconoscere e distinguere gli emolumenti correnti da quelli arretrati e applicare la corretta tassazione provvisoria e definitiva
  3. Approfondire il tema dell'esenzione fiscale su retribuzioni e indennità collegate al rapporto di lavoro subordinato
VIII MODULO
ASSEGNO UNICO UNIVERSALE 2022 E ALTRE MISURE PER LA GENITORIALITÀ
  • Assegno unico universale 2022: cosa è, a chi spetta, come calcolarlo 
  • Novità su congedo di maternità e paternità
  • Novità su congedo parentale e modalità di fruizione
  • Dallo smart working al nido aziendale: tutte le misure per la famiglia
ESERCITAZIONE
Congedo parentale, di maternità e paternità nel LUL: calcolo, lordizzazione, esposizione nel cedolino paga. Stipula di un contratto di lavoro agile.
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere le corrette modalità di instaurazione di un rapporto di lavoro agile
  2. Saper gestire le novità introdotte in materia di tutela della genitorialità
  3. Approfondire i criteri di spettanza dell'Assegno Unico Universale
IX MODULO
TFR: CALCOLO ED ESPOSIZIONE NEL LUL, TASSAZIONE, ANTICIPAZIONE
  • La definizione del TFR
  • La determinazione della retribuzione utile al calcolo del TFR
  • L'accantonamento del TFR: in azienda, al fondo tesoreria INPS e alla previdenza complementare
  • Gli anticipi in costanza di rapporto di lavoro
  • La tassazione del TFR
  • Il calcolo dell'imposta sostitutiva
ESERCITAZIONE
Come calcolare il sistema di tassazione nel caso di liquidazione di un trattamento di fine rapporto al termine del rapporto di lavoro
LESSONS LEARNED
  1. Conoscere quali sono gli elementi imponibili e quali quelli esclusi dal calcolo della retribuzione utile al calcolo del TFR tra legge e contrattazione collettiva
  2. Conoscere le regole di maturazione del TFR e in quali ipotesi è possibile erogarne l'erogazione in costanza di rapporto di lavoro
  3. Conoscere gli impatti fiscali del TFR come somma collegata alla risoluzione del rapporto di lavoro tra imposta sostitutiva e tassazione separata
X MODULO
LE TRANSAZIONI E LE CONCILIAZIONI NELLE IPOTESI DI CESSAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO: ASPETTO LEGALE, FISCALE E CONTRIBUTIVO
  • Transazioni giudiziali e non: imponibilità fiscale e contributiva 
  • Conciliazioni stragiudiziali: imponibilità fiscale e contributiva
  • Patto di non concorrenza e incentivi all'esodo: imponibilità fiscale e contributiva
  • Lucro cessante e danno emergente: imponibilità fiscale e contributiva
  • Transazione in costanza di rapporto di lavoro: imponibilità fiscale e contributiva
ESERCITAZIONE
Redazione di un patto di non concorrenza. Redazione di una conciliazione stragiudiziali.
LESSONS LEARNED
  1. Saper gestire il contenzioso stragiudiziale in materia di lavoro
  2. Scoprire le regole da applicare ai patti tra le parti utili a prevenire il contenzioso
  3. Conoscere la corretta tassazione delle somme erogate in costanza e al termine del rapporto di lavoro
Sedi e date
SEDE
Online
LOCATION
Online
DURATA
Dal 17 mag 2022 al 01 lug 2022
ORARIO DI REGISTRAZIONE
dalle 08:45 alle 09:00
17 maggio 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
20 maggio 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
24 maggio 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
27 maggio 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
31 maggio 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
17 giugno 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
21 giugno 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
24 giugno 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
28 giugno 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
1 luglio 2022 dalle 09:00 alle 12:30 - lezione online
CODICE PRODOTTO
00258963
Docenti
Simone Baghin
Docente - Consulente del Lavoro di Vicenza, formatore e membro del Centro Studi Nazionale ANCL
Debhorah Di Rosa
Docente - Consulente del lavoro di Ragusa
Crediti e attestati
Crediti formativi
Consulenti del lavoro, Accreditato - 3 CFP a incontro - massimo 20 complessivi 20 crediti
Attestato e diploma di master
Al termine dell'iniziativa verrà rilasciato il diploma di Master.
Qualora previsto dal Regolamento per la formazione professionale continua di appartenenza dell'iscritto, verrà rilasciato anche un attestato di frequenza per i crediti Formativi
Altre info
Quote
Listino € 1.100 + IVA
Sconto 30% € 770 + IVA riservato agli ex partecipanti al Master Esperto Paghe e contributi
Gli sconti non sono tra loro cumulabili